mercoledì 7 aprile 2021

Biathlon autogestito del Monte Ciabergia da Alpignano(To) 1 Aprile 2021

Cronoscalata Monte Ciabergia 2013

Cronoscalata Monte Ciabergia 2009

Traccia Biathlon Monte Ciabergia

Dalle note dell'OrcoPinoR

Animato da spirito Olimpico, ed al motto di "Citius! Altius! Fortius!"  in questo periodo dell'anno m'intrippano assai i Biathlon con l'utilizzo di Bici e TrailRunning, per arrivare in una delle montagnole vicino casa. 
Oltrettutto si fa di necessità virtù visto che gli spostamenti per attività motoria sono proibiti da DPCM in ZonaRossaCovid, ma si può partire da casa e tornare con il limite dei confini regionali.

Questo Biathlon è il primo dell'anno, e spero non l'ultimo. La metà finale, il monte Ciabergia, è una vecchia conoscenza per via delle cronoscalate organizzate, fino a pochi anni fa, dalla società sportiva "Giò 22 Rivera".
Il Ciabergia a quota 1200Slm si trova a circa mezz'ora di cammino dal Colle Braida 1000Slm. Oggi però lo sherpa che mi porterà in punta da Giaveno e dove lascerò la bici, è OrcoSmaug ormai indigena del luogo.

I numeri del Biathlon autogestito:
- 1 Step - Bici  Alpignano -->Giaveno 22km 300D+ da Villarbasse Reano Trana
- 2 Step - Trail Running Giaveno--> Mortera-->Certosa-->Monte Ciabergia 12km 700D+ A/R
- 3 Step -Bici  Giaveno--->Alpignano da Avigliana Almese Caselette 22km 200D+
Per un Totale di 55km 1300D+ in circa 4h


1 Step - Bici Alpignano -->Giaveno 22km 300D+ da Villarbasse Reano Trana
Partenza da casa ore 8.00, ed al solito sempre un po' titubante per la riuscita del trip. Meteo perfetto e temperature da primavera inoltrata.
Scelgo di vestirmi a metà. Mo' vi spiego. 
Dunque, la parte superiore da ciclista, dal bacino in giù da trailer. Zainetto da trailer per metterci qualche dolcino, un'antivento e passare la borraccia dalla bici per la parte appiedata. Con il senno di poi avrei messo i pantaloncini da bici. Scarpe da Trail, i pedali della Gravel sono con doppia funzione Flat/Spd. Ahimè le scarpe Puma Faas 500TR,  che ho attualmente, sono strette ed in discese ho sofferto non poco. 
Per tracciare il percorso ho usato il Suunto Spartan Trainer in modalità Triathlon.
Arrivo a Giaveno sereno come una Pasqua😂😂.

2 Step - Trail Running Giaveno--> Mortera-->Certosa-->Monte Ciabergia 12km 700D+ A/R.
OrcoSmaug è a casa che mi aspetta, il tempo di cambiare cappellino, prelevare la borraccia dalla bici e trasferirla nello zainetto e si parte di corsa alla volta della Mortera ed a seguire la Certosa ed il monte Ciabergia 12km A/R e 700D+.
Se dal Colle Braida il Ciabergia è un gioco da ragazzi, dalla Mortera in 3km, invece è un vero muro, come salire al monte S.Giorgio dalla parte più dura. Fatto a ritmi lenti però, niente di trascendentale. Discesa con male ai piedi per via delle scarpe strette. Si continua a sbagliare nelle cose più banali.

3 Step -Bici  Giaveno--->Alpignano da Avigliana Almese Caselette 22km 200D+

Arrivati a Giaveno, un bel succo di frutta allo zenzero mi rimette in sesto e sono pronto per la fase finale in bici del Trip odierno.

Ad Avigliana aggancio un ciclista in bici da strada che procede anche lui sullo stesso mio percorso. Sono salvo. Come succhiaruote non mi batte nessuno. Sono a casa alle 12.00 circa pronto per mettere le gambe sotto il tavolo e chiudere in bellezza la mattinata.


Nessun commento:

Posta un commento