lunedì 20 giugno 2022

Trail Running Ricognizione Tor des Geants da Etrobles-->St.Rhemy en Bosses-->Colle Malatra'-->Courmayeur(Ao) 19 Giugno 2022

 

Sito Tor des Geants

Dalle note dell'OrcoPinoR

Vengo invitato dall'OrcoRolfy e da OrcoSmaug alla ricognizione dell'ultimo tratto del Tor des Geants. Non avrei mai potuto dir di no a simile offerta. il tour prevede:

- Partenza alle 7.00 in macchina da Alpignano per la stazione dei Bus ad Aosta 
- Bus da Aosta-->Etroubles 1400Slm nella Valle del Gran S.Bernardo, start del nostro Tour
- Immissione sul sentiero Alta via Nr,1, spostamento a St.Rhemy en Bosses
- Rifugio Frassati 2500 Slm
- Colle del Malatr+ 2970 Slm
- Sentiero Balcone della Val Ferret
- Rif Bertone-->Courmayeur
- Courmayeur --Aosta in Bus
- rientro ad Alpignano alle ore 22.00

Per un totale di 40km 2300D+

Arriviamo con il Bus a Etroubles 1400 Slm da Aosta alle 9.45 circa. La caldazza già attanaglia testa, gambe, braccia.  L'anticiclone SCIPIONE non accenna a mollare. Prima la pandemia, adesso la guerra in Europa e la siccità. Direte, cari lettori, mancano solo le cavallette e le piaghe ci sono quasi tutte. Ma non mancano neppure in Sardegna.

Ma siamo qui in ricognizione TOR, l'OrcoRolfy quest'anno è della partita e sta provando pezzi del percorso che lo vedranno al via in quel del 11 Settembre 2022 a Courmayeur per la 12 ediz. dell'Endurance Trail più famoso al mondo.
Splendido il trasferimento da Etroubles a St,Rhemy en Bosses dove giriamo dei brevi video nella piazzetta che ospiterà l'ultima base vita. 
Da St,Rhemy mancano a Courmayer 30km e 2000D+  durissimi dopo averne fatti 300km e 22.000D+.

           Edizione 2022 del Tor des Geants dedicata ai Volontari

Da St.Rhemy al rifugio Frassati(oggi ancora chiuso) ci sono ancora 10km e 1000D+ eterni.
Ostico il passaggio al Malatrà con pendenze da urlo e le corde fisse finali.
Al colle Malatrà investiamo l'OrcoRolfy "Aspirante Gigante" con tanto di mini-cerimonia goliardica.
Il luogo della cerimonia è magnifico, da un parte la Valle del Gran S,Bernardo con vista Gran Combin e dall'altra la val Ferret con il M.Bianco e tutti i suoi meravigliosi pinnacoli a fare da contraltare.

Il rientro a Courmayeur dal Colle Malatrà, infinito. 18km e ancora 400D+ circa.
Panorami mozzafiato, il tutto corricchiato in modalità Trail running.
Hamburger, birra e patatine a Courma, per festeggiare il nuovo Aspirante Gigante.









Nessun commento:

Posta un commento