domenica 10 maggio 2015

Valle Varaita Trail Brossasco(Cn) 10 Maggio 2015

Foto Valle Varaita Trail 2015
Video Valle Varaita Trail 2015
Classifica Valle Varaita Trail 2015
Sito Valle Varaita Trail

Dal racconto dell'OrcoPinoR
Terza edizione del Valle Varaita Trail. Si corre sui sentieri della Valle Varaita, nei luoghi patrimonio dell'Unesco,con vista sul re di pietra sua Maestà il MONVISO 3848 s.l.m.
Ventidue gli Orchi alla partenza per questa competizione valida per Il Trofeo Orco dell'anno.
Gli Orchi motivati ognuno a modo suo:
- Chi partecipa come tappa di avvicinamento a manifestazioni piu impegnative.
- Chi vuole mettere in cassa punti per il Trofeo Orco dell'anno.
- Chi sfida se stesso.
- Chi "non capita...ma se capita".
- Chi vuole verificare il proprio stato di preparazione.
- Chi vuole verificare il proprio stato d'impreparazione.
- Chi è venuto a tirare foto.
- Chi è venuto per mettere il naso per la prima volta in Valle Varaita.
- Chi è venuto per la compagnia.
- Chi è venuto a fare la gita.
- Chi non sapeva cosa fare.
Insomma, svariate le motivazioni e tutte valide pur di essere al nastro di partenza.
La levataccia per arrivare a Brossasco (Cn) non ce la toglie nessuno. Ore 5.00 e tutti giù dalle brande, ingollare una robusta colazione e poi via per essere puntuale all'avvio della gara dato alle 8.30.
La giornata metereologica è perfetta e dalla parte alta del percorso dovremmo godere di splendidi panorami, per chi avrà il tempo di fermarsi a guardare.
Il percorso difatti è velocissimo, nervoso per via dei "munta & cala", il fondo morbido e quasi privo di pietrume che sistematicamente ti scortica, ad ogni trail, le unghie dei piedi.

La salita, ben distribuita fino al 20° chilometro con le punte massime al Bric La Piata con i suoi 1741m s.l.m.. Segue il  deciso strappo dove si tocca la cima Coppi del Monte Ricordone (1750 m, km 20) arrivando dalla ripida discesa sul Colle di Gilba.
Dal Monte Ricordone inizia la discesa, ripidissima, poi più facile su bei sentieri puliti. Al termine si chiude con le strade forestali e un'ultima rampa "spaccagambe", facile, su strada, di 400 metri fino a Borgata Tajant.

I fratelli DeMatteis dominatori assoluti della manifestazione con un tempo da capogiro di 2h44min.
Ma anche gli Orchi si sono difesi il nostro OrcoGriso 1° di categoria M1, classe 1987, 15° assoluto in 3h33min.
La nostra OrcoEle 4° assoluta, classe 1987, in 4h 19min.
Al fine, Gli Orchi Trailers non sono proprio un cimitero di elefanti.....tutt'altro.

Si finisce la manifestazione, ben organizzata in tutto, con le gambe sotto il tavolo. L'OrcoPaolo ci elargisce una bottiglia magnum brut, divisa fraternamente.
E a parte il piccolo malore occorso all'OrcoNevruz senza conseguenze, ci è stata regalata una splendida giornata di sport in natura.

Nessun commento:

Posta un commento